Novità e news per non udenti

Prima visita GRATUITA

Hai già un apparecchio acustico ma non funziona?

Il nostro centro per l'udito Otomedical ti offre un controllo gratuito dell'udito. Basta contattare il nostro staff in una delle nostre sedi di Roma e fissare un appuntamento riservato. Chiama il centro, oppure scrivi compilando il form nella pagina Contatti.

Dispositivi per la comunicazione assistita DEX by Widex

A breve le ultime novità relative gli apparecchi acustici, gli accessori e gli ausili per gli ipoudenti.

streaming flessibile

FM+DEX

lo streaming flessibile

FM+DEX presenta le seguenti funzioni:

  • dispositivo flessibile per lo streaming FM
  • piccolo e facile da usare
  • raggio operativo dell'antenna fino a 30 m
  • durata della batteria 10 ore

Situazioni di ascolto: Soluzione ottimale per l'ascolto durante le feste ed eventi sociali, sale riunioni, teatro ed eventi religiosi, ecc.

dispositivo con telecomando

RC-DEX

telecomando

RC-DEX presenta le seguenti funzioni:

  • pulsante programmi
  • pulsante volume su/giù
  • aggancio per anello portachiavi
  • durata della batteria 12 mesi circa

Situazioni di ascolto 
Soluzione ottimale per l'ascolto durante le feste ed eventi sociali, sale riunioni , teatro ed eventi religiosi, musica. Widex presenta la versione elegance con Swaroski.

dispositivo tv dex

TV-DEX

per il piacere di vedere la tv

TV-DEX presenta le seguenti funzioni:

  • audio in alta qualità
  • ritardo impercettibile "EchoFree"
  • ingresso audio tv e stereo
  • funzione Room Off
  • durata funzionamento 10 ore non-stop

Situazioni di ascolto: soluzione ottimale per l'ascolto di tv e musica.

dispositivo per cellulari

M-DEX

per il telefono cellulare

M-DEX presenta le seguenti funzioni:

  • connessione wireless con telefoni cellulari tramite Bluetooth
  • telecomando evoluto per apparecchi acustici con display a colori
  • funzione Room Off
  • FreeFocus

Situazioni di ascolto: soluzione ottimale per l'ascolto in luoghi pubblici, nel traffico, al telefono e per l'ascolto della musica.

 

phone dex

PHONE-DEX

per facilitare l'uso del cellulare

PHONE-DEX presenta le seguenti funzioni:

  • raggio operativo fino a 300 m di distanza dalla base
  • può essere utilizzato da tutta la famiglia

Situazioni di ascolto: soluzione ottimale per l'ascolto al telefono.

dispositivo tdex

T-DEX

per telefoni cellulari Bluetooth

T-DEX presenta le seguenti funzioni:

  • volume su/giù
  • microfono frontale
  • batteria ricaricabile integrata

Situazioni di ascolto: soluzione ottimale per l'ascolto al telefono.

Apparecchi acustici: modelli e tipologie

auricolari sordità
dispositivi acustici

Retroauricolari BT

Il classico modello retroauricolare è la scelta giusta per chi soffre di perdite uditive importanti o ha il condotto uditivo molto stretto, che non consente l'inserimento di un apparecchio. Tutte le componenti elettroniche sono posizionate in un guscio che si indossa dietro il padiglione auricolare. Il suono amplificato giunge nell'orecchio tramite un sottile tubicino siliconico collegato virgola ad un'estremità, alla chiocciola. È in genere una soluzione molto adatta anche ai bambini.

 

Ricevitore nel canale (RIC/RITE)

Questo tipo di apparecchi rappresenta uno degli ultimi sviluppi dell'Industria audioprotesica e si adatta ad ipoacusie da lievi a gravi. Rispetto ai retroauricolari classici (BTE), gli apparecchi RIC/RITE hanno una differenza sostanziale: il ricevitore (o altoparlante) è posizionato all'interno del l'auricolare, e non nel guscio stesso. Questo permette di ridurre notevolmente le dimensioni complessive dell'apparecchio.

 

Endoauricolari (ITE)

Questo tipo di apparecchio si consiglia a chi soffre di perdita uditiva da lieve a grave. Tutte le componenti elettriche sono posizionate all'interno di un guscio realizzato su misura per il proprio orecchio. Gli apparecchi ITE si indossano nel condotto uditivo ed una parte resta visibile esternamente, nella conca dell'orecchio. Le dimensioni, e dunque anche la visibilità, dipendono dal grado della ipoacusia e dalla conformazione anatomica dell'orecchio. Sono dotati di controlli opzionali, situati nella parte esterna del guscio, per la regolazione del volume e la selezione dei programmi di ascolto.

 

Pretimpanici (CIC)

Gli apparecchi pretimpanici sono adatti a persone con ipoacusia da lieve a moderata. Il guscio, realizzato su misura, contiene tutte le componenti elettroniche. L'apparecchio si indossa nella profondità del condotto uditivo, così da essere praticamente invisibile dall'esterno. Per toglierlo dall'orecchio, il CIC ha un piccolo filo di estrazione. Gli apparecchi acustici CIC sono digitali è completamente automatici.

 

Invisibili nel canale (IIC)

Gli IIC sono i modelli di apparecchi acustici più piccoli sul mercato. Essi sfruttano la conformazione naturale dell'orecchio per localizzare i suoni. Il guscio viene realizzato su misura e si indossa nella profondità del condotto uditivo, diventando praticamente invisibile. Adatti a ipoacusie da lievi a moderate, sono molto confortevoli e completamente automatici, il che rende l'esperienza di ascolto ancora più agevole.

footer_otomedical
Share by: